Comitato Genitori

STATUTO COMITATO GENITORI

Il giorno 10 dicembre 2012 alle ore 22.30 presso l’Istituto Professionale di Stato "Giuseppe Medici" di Porto di Legnago, viene costituito, ai sensi dell’art. 15 comma 2 del dlgs. 297/94, il Comitato Genitori dell’Istituto Professionale di Stato "Giuseppe Medici".

  • art. 1 Il Comitato è apolitico e indipendente da qualsiasi confessione.
  • art. 2 Il Comitato  è composto dai genitori eletti rappresentanti di classe  e, su base volontaria,  da quelli i cui figli siano iscritti e frequentino l’Istituto.
  • art. 3 Il Comitato non ha scopi di lucro.  Gli iscritti svolgono le attività  in modo volontario.
  • art. 4 Il Comitato opera una costante attività di informazione nei confronti dei genitori al fine di  renderli consapevoli e partecipi dell’operare della scuola,  mantiene un costante collegamento con il Consiglio d’Istituto per la soluzione di tutti i problemi  che eventualmente emergano  in sede di Consigli di Classe, di assemblee di genitori e degli studenti, inoltre favorisce le relazioni tra genitori e organi scolastici (Dirigenza, Consiglio d’Istituto, Consigli di Classe, Collegio dei Docenti ). Informa i genitori sulle  attività scolastiche ed extrascolastiche delle quali può anche  farsi promotore. Rappresenta la componente genitori  nelle relazioni con  enti ed amministrazioni locali e/o comunque pubbliche, in supporto e sostegno agli organi scolastici.
  • art. 5 Il Comitato lavora in sinergia con la scuola ma ha una propria organizzazione  le cui delibere e decisioni sono regolate da votazioni che prevedono la partecipazione di tutti i genitori presenti;  al suo interno si provvede all’elezione del presidente, del vice presidente e  del segretario.
  • art. 6 Il presidente  ha il compito di: convocare, presiedere ed assicurare il regolare funzionamento del Comitato; fissare l’ordine del giorno degli incontri ed assicurarne la divulgazione; rappresentare il Comitato presso gli altri organismi. Compito del vice presidente è di coadiuvare il presidente ed eventualmente farne le veci. Il segretario ha il compito di redigere il verbale delle sedute.
  • art. 7  Rinnovo cariche: annuale
  • art. 8 Convocazione: una prima convocazione si prevede a inizio anno scolastico, una seconda all’inizio del secondo periodo  e una finale alla conclusione dell’anno scolastico. Su richiesta, il Comitato può riunirsi in una quarta convocazione straordinaria. L’avviso di convocazione deve pervenire ai rappresentanti almeno cinque giorni prima, salvo  convocazione urgente, con preavviso di tre giorni. Le riunioni si terranno in orario serale nei locali dell’Istituto  e saranno  aperte a tutti i genitori e, su invito,  al personale dell’Istituto. Il verbale delle riunioni è protocollato dalla segreteria scolastica.
  • art.9  Il Comitato, d’accordo con la Dirigenza scolastica e con il Consiglio d’Istituto, elegge la propria sede  presso la segreteria dell’Istituto.
  • art. 10  La riunione è  valida quando è  presente in prima convocazione la metà  degli aventi diritto più uno, ed, in seconda convocazione,  qualsiasi numero. La riunione viene aperta dal presidente, il quale può sospendere la stessa qualora  sia necessario, riprenderla e aggiornarla  ad altra data, sentito il parere della maggioranza dei presenti.
  • art.11 Il presente statuto approvato in data 10/12/2012 entra  in vigore con  effetto immediato e potrà essere modificato solo su delibera del Comitato Genitori. Copia del presente statuto  è consegnata ai genitori facenti parte del Comitato, al Collegio dei Docenti, al Consiglio d’Istituto e al Dirigente e viene  allegato al POF dell’ Istituto .
  • art. 12 Un genitore cessa di appartenere al Comitato quando: il proprio figlio cessa di essere iscritto all’Istituto; per dimissioni volontarie comunicate a mezzo lettera; per espulsione deliberata dalla maggioranza del Comitato pronunciata contro il genitore che commette azioni ritenute disonorevoli o che con la sua condotta costituisce ostacolo al buon andamento del Comitato.  Il genitore ha diritto al contradditorio.
  • art.13  Dopo tre assenze ingiustificate consecutive si avrà decadenza dall’incarico e si procederà alla revoca e sostituzione.

 

Insieme per il futuro di tuo figlio


Lo sai che?

I genitori degli alunni dell'Istituto "Giuseppe Medici" hanno costituito un comitato che la finalità di ampliare la collaborazione e il dialogo tra la scuola e i suoi utenti.


Indirizzo

La sede dell'Istituto Giuseppe Medici si trova in:

  • Via Nino Bixio, 49
    37045 Legnago - VR
  • Coordinate: Lat. 45.200078, Long. 11.31774
  • Codice Univoco per la fatturazione elettronica: UFTFPK

Contattaci

Questi sono i nostri recapiti: non esitare a contattarci!

  • Telefono e fax: (+39) 0442 20036
  • Telefono e fax: (+39) 0442 28563

Connettiti con noi!

Siamo sui principali Social Network. Seguici e rimani in contatto.

Rete delle scuole agrarie del Triveneto

Rete Nazionale degli Istituti Albeghieri

Consorzio Istituti Alberghieri del Veneto

Association Europeénne des ecoles d'Hôtellerie et de Tourisme

Se usi questo sito, accetti il modo in cui utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza. Il nostro sito non fa uso di cookie di profilazione.
Garante Privacy - Individuazione delle modalità semplificate per l’informativa e l’acquisizione del consenso per l’uso dei cookie