Rivisita la Foresta nera Gabriele vince l'argento

Dicono di noi

Rivisita la Foresta nera Gabriele vince l'argento In evidenza

22 Novembre 2017

LEGNAGO. Il dessert di Passadore, allievo del Medici, trionfa in Belgio - Riconoscimenti anche a Marconcini e Marocchio

L'indirizzo alberghiero dell'istituto Medici di Legnago conquista l'Europa. Gabriele Passadore, di Castagnaro, allievo della quinta C, si è aggiudicato la medaglia d'argento nella categoria Pasticceria alle «Gare europee degli istituti alberghieri», organizzate annualmente dall'Aeht, l'Associazione europea che riunisce le scuole turistico-alberghiere d'Europa. Lo studente, selezionato al Medici tra i migliori del suo corso, ha ottenuto il prestigioso riconoscimento in coppia con il belga Wonter Keustermans - che gli è stato associato poco prima dell'inizio della competizione - grazie a «A path in the forest» (un sentiero nella foresta): una rivisitazione della «Foresta nera», tipico dolce del Centro Europa, che i due ragazzi hanno pensato e realizzato mettendo insieme le loro diverse specificità. «Si tratta di un dessert», spiega Passadore, «composto da una base di crumble variegato al cioccolato Madagascar 70/100, a cui abbiamo aggiunto una bavarese alle ciliegie griottes, una mousse al cioccolato 72/100 Sao Tomé, un'altra a base di marquise, sempre al cioccolato, una gelatina di ciliegie e crema chantilly. Per il tocco finale, la decorazione del cioccolato con la tecnica di colorazione a base di burro di cacao». A far trionfare il duo italo-belga, oltre al gusto del dessert e alla presentazione artistica del piatto, hanno contribuito anche la capacità di riunire in un'unica proposta le competenze di ciascuno dei due ragazzi, il dialogo tra loro (rigorosamente in inglese), l'organizzazione e la velocità di esecuzione. Soddisfatti della medaglia ottenuta da Passadore, sono stati i due docenti-coach che lo hanno preparato alle gare, Valentina Vincenzi e Cesare Maschio, ma anche il dirigente scolastico Stefano Minozzi e la sua collaboratrice Maria Luisa Mele che lo hanno accompagnato ad Ostenda. Alle gare, alle quali hanno preso parte 18 squadre formate da due o più studenti - per un totale di quasi un migliaio di persone, accompagnatori compresi - Passadore non era comunque il solo rappresentante del Medici. Ottimi risultati, pur fuori dal podio, li hanno ottenuti, nelle gare di Caffetteria, anche Anna Marconcini (baristi), e Clara Marocchio (Culinary Arts). «Il premio vinto da Gabriele non può che renderci orgogliosi», sottolinea il dirigente Minozzi.

Elisabetta Papa, L'Arena, mercoledì 22 novembre 2017 PROVINCIA, pagina 41

Letto 1025 volte Ultima modifica il Mercoledì, 22 Novembre 2017 21:12

Indirizzo

La sede dell'Istituto Giuseppe Medici si trova in:

  • Via Nino Bixio, 49
    37045 Legnago - VR
  • Coordinate: Lat. 45.200078, Long. 11.31774
  • Codice Univoco per la fatturazione elettronica: UFTFPK

Contattaci

Questi sono i nostri recapiti: non esitare a contattarci!

  • Telefono e fax: (+39) 0442 20036
  • Telefono e fax: (+39) 0442 28563

Connettiti con noi!

Siamo sui principali Social Network. Seguici e rimani in contatto.

Rete delle scuole agrarie del Triveneto

Rete Nazionale degli Istituti Albeghieri

Consorzio Istituti Alberghieri del Veneto

Association Europeénne des ecoles d'Hôtellerie et de Tourisme

Se usi questo sito, accetti il modo in cui utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza. Il nostro sito non fa uso di cookie di profilazione.
Garante Privacy - Individuazione delle modalità semplificate per l’informativa e l’acquisizione del consenso per l’uso dei cookie